Scuole di danza

– Durata massima 20 min. Penalizzazione: da 20,30 min. a 20,59min. 0,5 punto da 21 min. e oltre , 1 punto per ogni minuto successivo

– Facoltà di decidere il numero dei partecipanti professionisti, non professionisti e degli insegnanti.

– Nessun tempo morto tra un’esibizione e l’altra. Le pause oltre a essere conteggiate nel tempo totale, comprometteranno la valutazione finale ai fini della spettacolarita’

– Musicassetta o CD unica per tutte le esibizioni senza interruzione tra un brano e l’altro .

– L’esibizione di un gruppo di insegnanti o di professionisti verrà giudicata come professionisti.

– Se passerete il turno potrete inserire altre esibizioni o modificare le precedenti e portare in finale esibizioni nuove o modificate che non hanno partecipato nelle gare di semifinale tecnica, ma che hanno ottenuto voto tecnico e artistico superiore a 8 nella loro disciplina.

– Se gli stessi componenti di un gruppo hanno partecipato con la palestra in varie discipline e hanno avuto un voto tecnico superiore a 6 in tutte le esibizioni, dovranno scegliere una sola categoria con la quale partecipare alla semifinale di livello tecnico.

– La giuria sarà composta da 7 giurati più il presidente, (3 Tecnici – 2 giornaliste – 2generici + 2 computisti.) i giudici Tecnici avranno una competenza specifica a seconda della serata.(esempio: serata palestra esperti di fitness- serata danza esperti di danza – serata arti marziali esperti di arti marziali)

– Il voto verrà dato in base a 6 parametri

  • Spettacolo 25%

Voto unico per lo spettacolo in generale di tutte le esibizioni presentate:

Velocità nelle esecuzioni , capacità degli atleti di coinvolgere il pubblico, l’entusiasmo , l’espressività , la capacità di suscitare emozione e il tifo del pubblico trascinato da voi.

2Scenografia 15%

Voto unico per tutti le esibizioni presentate: creatività e fantasia nella scenografia preparata da voi, abbigliamento, trucchi, numero di partecipanti.

3Merito Tecnico 20%

Gli atleti verranno giudicati su: corretta esecuzione degli esercizi liberi, valutata in base al controllo dimostrato nei movimenti e nell’allineamento dei segmenti corporei, velocità dei movimenti e loro precisione, controllo delle posizioni corporee, dello spazio e delle distanze. I team devono essere sincronizzati dall’inizio alla fine della routine tranne nel caso dei movimenti eseguiti a “canone”. I giudici valuteranno la velocità dei movimenti l’abilità tecnica ed il contenuto aerobico sviluppato con esercizi combinati di coordinazione braccia gambe per un lavoro di forza esplosiva e di interazione tra i membri della squadra.

4Coreografia (merito artistico) 20%

Gli atleti verranno giudicati su:

Creatività mostrata nell’eseguire sequenze e transizioni nuove ed originali, con passaggi fluidi, per creare formazioni e figure geometriche tra gli elementi del gruppo, al fine di utilizzare tutti l’area di gara. L’interpretazione musicale è determinata dalla capacità di abbinare movimenti, combinazioni alla struttura metrica musicale e viceversa. La valutazione della showmanship attiene alla capacità degli atleti di coinvolgere il pubblico, la giuria, con l’energia, l’entusiasmo, l’espressività e la capacità di suscitare emozione.

5Esibizione 10%

Verrà diviso 1 punto per ogni esibizione di discipline diverse ,(massimo 2 esibizioni della stessa disciplina). Se presentate più di 10 esibizioni avrete sempre massimo 10 punti.

6Trascinamento 3%

  • Affluenza di pubblico trascinato da voi nella v.s e in altre serate (più pubblico presente in sala più carica e atmosfera è trasferita ai partecipanti per dar il massimo della loro capacità e aumentare il valore della manifestazione). Il punteggio per il trascinamento sarà determinato nel seguente modo:
  • L’ AFFLUENZA di pubblico trascinato dalla palestra nella v.s. serata sara’ considerato un ulteriore vantaggio premiato con 3 punti di bonus per la prima, 2 per la seconda ,1 per la terza.